Elettronica...

....... per Passione

Saturday
Jan 20th
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Forum Ultimi messaggi
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Recupera password
Saldatrice ad onda da banco EMS Stallion (1 in linea) (1) Ospite
Vai alla fine della pagina Preferiti: 0
Discussione: Saldatrice ad onda da banco EMS Stallion
#13172
Saldatrice ad onda da banco EMS Stallion 3 anni, 5 mesi fa Karma: 0  
Buonasera a tutti,
sto' per acquistare una saldatrice ad onda da banco modello EMS Stallion 300s.

La saldatrice presente le seguenti caratteristiche:
-flussante setto poroso
-preheater ad IR
-pozzetto normale in acciaio ( no titanio, no sabbiatura)
-solder pot circa 150kg
-onda vibrata

La saldatrice e' molto, ma molto simile alla Iemme Aries 300.

Se usassi un flussante a base acqua e lega Sn100,
ce la faccio a saldare con buoni risultati?


Ringrazio in anticipo,
Volo71
volo71 (Utente)
Fresh
Messaggi: 6
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Loggato Loggato  
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#13184
Re:Saldatrice ad onda da banco EMS Stallion 3 anni, 5 mesi fa Karma: 36  
Non ti so rispondere, per i dati che hai scritto, quello che mi sento di dirti è che il flussante a base acqua si controlla a fatica col setto poroso.
saluti f1
fabionesmd (Utente)
f1
Expert
Messaggi: 353
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: Terra dei motori Compleanno: 2006-07-01
Loggato Loggato  
 
Osserva molte cose, scarta quelle insicure e comportati con molta cautela nei confronti di quelle rimanenti. Avrai così minore probabilità di sbagliare. Confucio
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#13185
Re:Saldatrice ad onda da banco EMS Stallion 3 anni, 5 mesi fa Karma: 6  
Il flussante a base acqua ha bisogno dello spray, non ce la fa' a fare la schiuma per quanta aria i metti nel setto poroso, inoltre il preriscaldo e' troppo corto e la scheda non ce la fa' ad asciugare prima di arrivare all'onda di stagno. Abbassando la velocita' dei carri a pochi centimetri al minuto forse ce la fai ad asciugare ma bruci la scheda sull'onda in quanto il tempo di transito nell'onda appunto diverrebbe troppo lungo.
robertorocco (Utente)
Senior
Messaggi: 122
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Loggato Loggato  
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
Vai all´inizio della pagina
sitemap