Elettronica...

....... per Passione

Friday
Oct 20th
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Enea supporta Freescale nella progettazione di base station

E-mail Stampa
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 
Enea (NASDAQ OMX Nordic:ENEA) ha annunciato la fornitura di un pacchetto software completo per il design di riferimento della nuova base station  AdvancedMC™ (AMC) di Freescale. Il design di riferimento presenta un potente pacchetto di elaborazione multicore basato sulle tecnologie P2020 DSP e QorIQ™ MSC8156 di Freescale.  Enea, unica società in grado di offrire una soluzione software che va dai DSP alle CPU multicore, è perfettamente in grado di aiutare gli sviluppatori di base station avanzate a sfruttare questa nuova scheda integrata, accelerando lo sviluppo e la diffusione.   L’offerta di Enea comprende l’OSE Multicore Edition per CPU; la versione dell’OSE ottimizzata per DSP, Enea OSE ck; Enea dSPEED, una suite di servizi di gestione, debug e gestione degli errori per DSP multicore; Enea Hypervisor, Enea LINX, un layer IPC (Interprocess Communications) scalabile e tool basati su Enea Optima Eclipse per lo sviluppo, il debug e l’ottimizzazione di sistemi multicore. Tutta la tecnologia di Enea si basa su un’architettura software uniforme e lo stesso modello di programmazione a trasferimento di messaggi facile da utilizzare, ma potente. Questo consente di accelerare lo sviluppo, l’integrazione e il debug di applicazioni ‘performance critical’ altamente affidabili, consentendo ai TEM (Telecom Equipment Manufacturer) di ottenere un netto vantaggio competitivo.   Il processore P2020 QorIQ di Freescale e il design di riferimento AMC MSC8156 offrono un’interessante combinazione di tecnologie StarCore e Power Architecture e motori di accelerazione multi-protocollo in un’unica struttura AMC single-width per fornire una piattaforma di elaborazione a banda base di strato 1, 2 e 3. L’offerta consente agli OEM di accelerare il time-to-market e aprire la strada ai moderni standard wireless.  “Con la sempre maggiore diffusione del 3G e l’avvento del 4G, i produttori di base station wireless richiedono design di riferimento hardware/software integrati per applicazioni che vanno dal “proof of concept” alla prova sul campo”, ha dichiarato Mathias Båth, vice presidente senior del marketing di Enea. “Questo nuovo AMC di Freescale soddisfa le esigenze con elaborazione multicore avanzata StarCore e Power Architecture®, motori di accelerazione multi-protocollo e una piattaforma software completa per accelerare lo sviluppo e il time-to-market”. “L’architettura software scalabile di Enea consente ai nostri comuni clienti di usare un solo modello di programmazione trasparente per le CPU e i DSP, offrendo un vero vantaggio a Freescale e ai suoi clienti”, ha dichiarato Scott Aylor, General Manager di DSP Products del Networking and Multimedia Group di Freescale. “I sistemi operativi di Enea sono stati testati su centinaia di migliaia di base station da importanti fornitori tier 1, un’esperienza che offre ai nostri comuni clienti notevoli vantaggi”. La piattaforma di riferimento per base station di Enea comprende: Enea OSE Multicore EditionUtilizzato in quasi metà delle base station 3G esistenti al mondo, Enea OSE è un sistema operativo in tempo reale modulare, completo, ad alte prestazioni, ottimizzato per sistemi multicore complessi che esigono il massimo in fatto di disponibilità e affidabilità. Per poter utilizzare gli ultimi processori multicore, Enea OSE è configurato con un kernel innovativo che unisce i vantaggi dell’AMP (Asymmetric Multiprocessing) tradizionale e dell’SMP (Symmetric Multiprocessing) evitando gli svantaggi associati a entrambi i modelli di programmazione. Enea OSEckEnea OSEck (OSE Compact Kernel) è una versione ottimizzata per DSP dell’RTOS OSE. L’OSEck, che occupa meno di 8 kbyte di memoria e fornisce una risposta in tempo reale totalmente preemptive ed event-driven, presenta un’architettura a trasferimento di messaggi integrata, rilevamento e gestione degli errori che consentono all’utente di scrivere applicazioni distribuite compatte ed efficienti. Enea OSEck è uno dei sistemi operativi per DSP più diffusi, con oltre 100 milioni di unità runtime all’anno.      Enea dSPEEDEnea dSPEED è una piattaforma di debug e gestione software ottimizzata per DSP, completa e flessibile, che accelera lo sviluppo e semplifica la gestione del ciclo di vita per applicazioni “user plane” per uno o più DSP, inclusi i DSP multicore. Costruito sulla base della comunicazione interprocesso tra l’RTOS OSEck di Enea e LINX, questa soluzione integrata offre funzioni di rilevamento dei guasti, isolamento del core DSP, ripristino, riavvio coordinato e notifica che consentono di limitare e risolvere eventuali guasti del DSP, limitando la perdita di pacchetti e la degradazione della rete. Enea HypervisorEnea Hypervisor implementa più ambienti di calcolo ad alte prestazioni su processori multicore. E’ basato sulla tecnologia microkernel OSE ed esegue applicazioni OSE di Enea a velocità del processore native, senza compromettere importanti proprietà in tempo reale, inoltre ospita il sistema operativo Linux e, a scelta, ambienti esecutivi specifici per i semiconduttori per l’elaborazione di pacchetti a velocità bare-metal. E’ l’implementazione ideale per gli sviluppatori che vogliono sfruttare la potenza, la velocità e l’affidabilità dell’OSE e, allo stesso tempo, utilizzare il vasto ecosistema di software di altri fornitori disponibile su Linux.
Enea LINX
I servizi ICP di LINX offrono la struttura necessaria per stabilire la comunicazione trasparente basata su messaggi tra applicazioni che girano su più core. Utilizzando Connection Manager ad alte prestazioni i messaggi di LINX possono essere trasferiti con la tecnica “zero-copy” su memorie condivise o interconnessioni quali Serial RapidIO o Ethernet, semplificando il design distribuito, consentendo alle applicazioni di operare su più core in un sistema e interagire come se fossero su uno solo. Questa trasparenza offre anche scalabilità, consentendo ai progettisti di aggiungere nuovi nodi con il minimo impatto sul codice applicativo esistente.  Enea OptimaLa suite di tool Enea Optima è un ambiente di sviluppo integrato basato su Eclipse per Enea OSE, Enea OSEck e Linux. Utilizzando la piattaforma open-source Eclipse e la tecnologia di tool di sviluppo C/C++, Optima offre tool avanzati a livello di sistema per funzioni di browsing, debug, debug post-mortem, profiling e analisi che semplificano il debug e l’ottimizzazione di applicazioni distribuite su larga scala, con più core. Per maggiori informazioni visitare www.enea.com   Informazioni su EneaEnea è una società internazionale che offre software e servizi, specializzata in prodotti basati sulla comunicazione. Con i suoi 40 anni di esperienza è leader mondiale nello sviluppo di piattaforme software con notevoli esigenze in termini di disponibilità e prestazioni. L’esperienza di Enea nel settore dei sistemi operativi in tempo reale e del middleware a elevata disponibilità consente di ridurre i cicli di sviluppo, contenere i costi dei prodotti e migliorare l’affidabilità del sistema. Le soluzioni verticali di Enea includono dispositivi e infrastrutture di telecomunicazione, settori medtech, automotive e militare/aeronautico. Enea ha uffici in Europa, Nord America e Asia. Enea è quotata al Nasdaq OMX Nordic Exchange Stockholm AB. Per maggiori informazioni, visitare enea.com o scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 30 Giugno 2010 16:21 )  

Directory-Links

links

 

Login Form



Hot topic

 

EUROPLACER Xpress

Velocità, intelligenza, compattezza.  La serie XPress rappresenta l'ultima versione del ...

 

Serigrafica Dek 248

 Flessibile ed economicaIl modello DEK 248 è una macchina economica e potente progettata...

Statistiche

Membri : 8002
Contenuto : 815
Indirizzi internet : 17
Hits visite contenuto : 1175909

Online

 146 visitatori online

sitemap