Elettronica...

....... per Passione

Sunday
Dec 17th
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Fujitsu presenta soluzioni fast-boot Linux per applicazioni automotive

E-mail Stampa
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 
Fujitsu Semiconductor Europe annuncia di aver implementato con successo una nuova tecnologia fast-boot Linux nei suoi dispositivi SoC MB86R0x, la cosiddetta famiglia ‘Jade’. Basati sulla tecnologia di processo CMOS a 90nm proprietaria di Fujitsu, i dispositivi ‘Jade’ sono ottimizzati per applicazioni che richiedono elevate prestazioni della CPU e una grafica 2D/3D sofisticata.  Questi dispositivi sono dotati dell’ARM926EJ-S, un processore totalmente sintetizzabile che comprende una CPU RISC migliorata a 32 bit con tecnologia Jazelle (Java Acceleration), 16kB di cache istruzioni, 16kB di cache dati, 16kB di ITCM, 16kB di DTCM e una MMU (Memory Management Unit).  Markus Mierse, Direttore del Graphics Competence Center (GCC) di Fujitsu, ha commentato: “Linux si sta diffondendo sempre più nelle applicazioni automotive e offre numerosi vantaggi, ma presenta anche alcuni svantaggi dovuti al suo boot time. Grazie alle nuove soluzioni fast-boot Linux, siamo in grado di offrire un pacchetto innovativo che consente ai nostri clienti di inserire la tecnologia Linux nell’auto”. La tecnologia disponibile è basata su un kernel Linux standard che consente a Fujitsu e ai suoi partner di sfruttare i rapidi cicli di innovazione del sistema operativo Linux. I nuovi dispositivi consumer, come il famoso iPod della Apple, possono avere un rapido impatto e generare una forte domanda in modo da spingere i costruttori di auto a integrare nei veicoli interfacce dotate di questi nuovi dispositivi. L’industria automobilistica cerca nuovi modi per ridurre i costi e riutilizzare codici derivanti da altri settori industriali. Il modello “open source” di Linux consente ai progettisti che lavorano su un progetto di fornire driver e moduli in tempi brevi, accelerando l’innovazione e lo sviluppo di nuove applicazioni. Linux, però, oltre a consentire di fornire velocemente soluzioni complete all’industria automobilistica, deve garantire un core solido e collaudato che sia stabile per applicazioni embedded e possa essere accettato sia dagli OEM del settore automotive che dai fornitori tier 1. Un aspetto fondamentale della strategia di Fujitsu Semiconductor Europe è la creazione di partnership strategiche con società specializzate in importanti tecnologie. Fujitsu e i suoi partner creano un collegamento tra hardware e software basati su una vasta esperienza nelle applicazioni automotive e offrono conoscenze e competenze molto speciali.    A proposito di Fujitsu Semiconductor EuropeFujitsu Semiconductor Europe è uno dei maggiori fornitori mondiali di prodotti basati su semiconduttori. L’azienda offre soluzioni avanzate di sistema per i mercati automotive, TV digitale, telefonia mobile, networking e per applicazioni industriali. Gli ingegneri che lavorano nei centri di progettazione dedicati ai microcontroller, ai controller grafici, ai prodotti mixed-signal, wireless, IC multimedia e ai prodotti ASIC operano a stretto contatto con i team di marketing e vendita dell’area EMEA di Fujitsu Semiconductor per aiutare i clienti a soddisfare le proprie esigenze di sviluppo sistemistico. Questo approccio alle soluzioni è supportato da un ampio spettro di dispositivi avanzati a semiconduttore, di IP e di blocchi costruttivi. Per maggiori informazioni, consultare il sito:Fujitsu’s Graphics Solutions  Informazioni sulla famiglia ‘Jade’ Tra le altre caratteristiche figurano un’interfaccia ETM9 (medium) e JTAG ICE, DMA a 8 canali e timer a 32 bit. La frequenza del core è di 320MHz (generata da PLL on-chip). Le periferiche on-board includono una memoria DDR2 unificata per operazioni a 320Mbps (fino a 128MB), un’interfaccia host parallela flash/SRAM con motore di decodifica, interfacce ATA parallela, SD-Card, CAN, USB (host e funzione), ADC, DAC, I2C, I2S, PWM, SPI, UART, GPIO e un’unità di interrupt esterna.  Alloggiato in un package BGA a 484 pin, il dispositivo ‘Jade’ richiede una tensione di alimentazione di 3,3V (I/O), 1,8V (DDR2) e 1,2V (interna) ed è progettato per funzionare in un range di temperature comprese tra -40 e +85°C. Supporta pannelli di visualizzazione con risoluzioni comprese tra 320 x 240 e 1024 x 768.Le tre versioni di ‘Jade’ sono destinate al settore automotive e ad applicazioni industriali.   Disponibilità e supportoPer il supporto allo sviluppo di applicazioni e la valutazione funzionale Fujitsu mette a disposizione diverse schede stand-alone per la valutazione delle funzioni e l’application building. Sono anche inclusi il codice sorgente per varie applicazioni demo, note applicative e la API grafica di Fujitsu. .
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 07 Ottobre 2010 14:00 )  

Directory-Links

links

 

Login Form



Hot topic

 

EUROPLACER Xpress

Velocità, intelligenza, compattezza.  La serie XPress rappresenta l'ultima versione del ...

 

Serigrafica Dek 248

 Flessibile ed economicaIl modello DEK 248 è una macchina economica e potente progettata...

Statistiche

Membri : 8002
Contenuto : 816
Indirizzi internet : 17
Hits visite contenuto : 1210737

Online

 177 visitatori online

sitemap