Elettronica...

....... per Passione

Saturday
Dec 16th
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Tecnologia Business Tech Il segnale della televisione digitale DVB-SH arriva sui dispositivi ARCHOS 5, ARCHOS 7 e ARCHOS 10

Il segnale della televisione digitale DVB-SH arriva sui dispositivi ARCHOS 5, ARCHOS 7 e ARCHOS 10

E-mail Stampa
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 
ARCHOS, leader di mercato nei lettori portatili e nei dispositivi Internet Media Tablet, ha collaborato con Alcatel-Lucent e ICO per dimostrare il funzionamento di un sistema mobile per la ricezione della televisione digitale in occasione del Consumer Electronics Show tenutosi a Las Vegas agli inizi di gennaio.

La dimostrazione effettuata al CES con il contributo di Alcatel-Lucent e dell'operatore di telecomunicazioni ICO è stata incentrata sull'applicazione della tecnologia DVB-SH (Digital Video Broadcasting - Satellite services to Handhelds) a situazioni della vita quotidiana. In particolare è stata comprovata la capacità dello standard DVB-SH di funzionare in maniera continuativa con la ricezione tanto del solo segnale satellitare quanto di segnali provenienti da trasmissioni terrestri o di una combinazione di segnali satellitari e terrestri.

ARCHOS, già pioniere nelle soluzioni per la ricezione mobile di trasmissioni DVB-T (Digital Video Broadcasting – Terrestrial), ha deciso di promuovere d'ora in avanti un ampliamento della propria offerta includendo anche la tecnologia DVB-SH che, oltre a essere specificamente progettata per la ricezione su dispositivi palmari, è in grado di offrire vantaggi che vanno ben oltre quelli dello standard DVB-T.

La trasmissione e la fruizione della televisione digitale mobile è stata dimostrata sugli ultimi modelli di ARCHOS Internet Media Tablet; nello specifico i dispositivi ARCHOS 5 e ARCHOS 7 erano stati predisposti con un software particolare in grado di ricevere gli stream di dati video DVB-SH. Nell'occasione è stato presentato anche il prototipo di un accessorio per la ricezione del segnale televisivo a bordo auto.

Con schermi da 5“ e 7“ e processori ARM Cortex, i dispositivi ARCHOS Internet Media Tablet non hanno avuto alcun problema a restituire immagini assolutamente nitide con una fluidità di movimento superiore rispetto a quella di qualsiasi altro dispositivo portatile. L'architettura ARCHOS offre, tramite il semplice acquisto di un accessorio e di un plug-in software, la possibilità di rendere compatibili tutti i dispositivi di prossima produzione con i servizi televisivi futuri. Questa soluzione è compatibile anche con il modello ARCHOS 10, il mini-laptop da poco presentato al mercato.

“Archos ha saputo ancora una volta dare prova del suo know-how presentando soluzioni innovative dedicate a dispositivi portatili di elevata qualità. L'obiettivo voleva essere quello di far toccare con mano agli utenti quello che potrebbe riservarci un prossimo futuro in termini di esperienza televisiva mobile con una qualità pari a quella della tradizionale TV da salotto. La capacità di ridurre l'attuale divario fra televisione mobile e fissa sarà il fattore determinante per il successo della TV mobile”, ha spiegato Henri Crohas, CEO e fondatore di ARCHOS.

Per quanto concerne l'Europa, la società di telecomunicazioni Solaris Mobile, una joint venture fra EUTELSAT e SES Astra, ha annunciato l'intenzione di lanciare un satellite per la trasmissione di un bouquet di canali televisivi basati sulla banda S dello standard DVB-SH. La messa in orbita del satellite è attesa per l'inizio della primavera 2009, mentre i primi servizi di TV mobile saranno disponibili verso la fine dell'anno.

Nel corso del 2009 ARCHOS ha in previsione anche il rilascio di un accessorio e di un plug-in software per la ricezione del segnale televisivo mobile sugli Internet Media Tablet e sui mini-laptop.





Archos

Nel 2000 ARCHOS ha introdotto sul mercato il Jukebox 6000, un lettore MP3 dotato di hard disk, e da allora ha rivoluzionato il mondo dei dispositivi elettronici di consumo. Nel 2003 la Società ha presentato il lettore video portatile ed è stata la prima a proporre la registrazione dalla TV, la connessione wireless e i display touch-screen nei propri lettori multimediali portatili. ARCHOS oggi propone i nuovi Internet Media Tablet che offrono accesso immediato a Internet, film, foto, video, musica e televisione in ogni momento e luogo. Fondata nel 1988, ARCHOS ha uffici in Europa, Stati Uniti e in Asia ed è quotata nel Compartment B dell’Euronext Paris, ISIN Code FR0000182479. Maggiori informazioni sono disponibili al sito: www.archos.com.
Tutti i marchi e i prodotti citati appartengono ai rispettivi proprietari. Le specifiche possono variare senza preavviso. Salvo errori e omissioni. Immagini e materiale fotografico possono non corrispondere fedelmente ai contenuti. Copyright ARCHOS 2009. Tutti i diritti riservati.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 23 Gennaio 2009 09:48 )  

Directory-Links

links

 

Login Form



Hot topic

 

EUROPLACER Xpress

Velocità, intelligenza, compattezza.  La serie XPress rappresenta l'ultima versione del ...

 

Serigrafica Dek 248

 Flessibile ed economicaIl modello DEK 248 è una macchina economica e potente progettata...

Online

 121 visitatori online

sitemap