Elettronica...

....... per Passione

Monday
Oct 23rd
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Tecnologia Business Tech Innovatrice di InfoPrint Solutions insignita del prestigioso premio IEEE per le grandi innovazioni

Innovatrice di InfoPrint Solutions insignita del prestigioso premio IEEE per le grandi innovazioni

E-mail Stampa
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 

Milano – 1 febbraio 2011 – InfoPrint Solutions Company, un'azienda del gruppo Ricoh, ha annunciato che Joan Mitchell ha ricevuto l'onorificenza IEEE Masaru Ibuka Consumer Electronics Award 2011. Il premio, sponsorizzato da Sony Corporation, è il riconoscimento dello straordinario contributo apportato da Joan Mitchell a un gran numero di soluzioni tecnologiche, tra cui l'invenzione degli algoritmi per la stampa a colori, di componenti per le macchine da scrivere e del software per dispositivi fax. L'IEEE (Institute of Electrical and Electronic Engineers) è la più grande associazione internazionale di scienziati professionisti, finalizzata alla promozione delle scienze tecnologiche a beneficio dell’umanità.

 

Joan Mitchell, ritiratasi a vita privata nel 2009 dopo quasi 35 anni di attività al servizio sia di IBM che di InfoPrint Solutions, ha creato una vasta gamma di rivoluzionarie tecnologie, ancora oggi in uso. Ha, ad esempio, contribuito all'invenzione della tecnologia a nastro impiegata nella macchina da scrivere Quietwriter di IBM, dotata di livelli di velocità ed efficienza superiori a qualsiasi altro modello sul mercato. 

 

Joan Mitchell ha inoltre lavorato allo sviluppo di una tecnica di compressione dei dati, proposta al CCITT come standard per la trasmissione fax. Un'altra invenzione riconosciuta a livello mondiale è l'algoritmo che sta alla base della compressione dei dati G4 utilizzati per Internet e per le macchine fax. Nel corso della sua carriera, Joan Mitchell ha anche scritto e contribuito alla realizzazione di quattro libri e detiene 110 brevetti statunitensi per innovazioni in svariati ambiti, tra cui tecnologia di stampa, compressione dei dati, elaborazione delle immagini e compressione e codifica delle immagini JPEG. 

 

Il lavoro di Joan Mitchell ha avuto un impatto sulla nostra vita quotidiana, dall'uso delle fotocamere digitali, dei fax, delle stampanti e degli scanner all'elaborazione delle immagini applicata alle foto inviate dal rover spaziale impiegato su Marte, alle immagini che ogni giorno vediamo su Internet,” ha affermato Sandra Johnson, collaboratrice tecnica senior presso IBM e fautrice del premio conferito a Joan Mitchell.  “È una vera innovatrice e leader in ambito tecnologico, soprattutto nel campo della teoria della compressione delle immagini applicata alla tecnologia di stampa e all'elaborazione delle immagini digitali.”

 

Oltre ai conseguimenti professionali, Joan Mitchell ha anche svolto l'attività di mentore, vissuta come un passaggio di grande importanza nella sua carriera.  In veste di mentore, ha assistito un collaboratore nella stesura di una tesi di dottorato sul miglioramento della Trasformata discreta del coseno (DCT), che ha vinto il concorso per il metodo IDCT applicato ai dati MPEG. A ulteriore ampliamento della sua expertise, Joan Mitchell ha anche scritto un libro di mentoring basato sulla propria esperienza in IBM, intitolato “Dr. Joan’s Mentoring Book: Straight Talk about Taking Charge of Your Career.” 

 

“Sono più che onorata di ricevere questo incredibile riconoscimento, soprattutto perché non mi sarei mai immaginata un tale attestato di stima dopo il mio ritiro dalla vita professionale,” ha detto Joan Mitchell.  “L'aspetto più gratificante del mio lavoro è sempre stato quello di incoraggiare e stimolare le invenzioni e le creazioni altrui, perché è divertente quanto conseguire personalmente un risultato. Quando puoi aiutare qualcuno a realizzare qualcosa di grande, è ancora più bello. Per me è stata una grande soddisfazione mostrare agli altri che possono "volare", e sono lieta di essere riuscita a "mettere le ali" a così tanti colleghi.” 

 

A essere insignito del più alto e prestigioso riconoscimento tecnico è, accanto a Joan Mitchell, un altro collega collaboratore di InfoPrint Solutions: Larry M. Ernst, specializzato in materia di qualità di stampa e immagine. L'azienda è inoltre costantemente impegnata a promuovere attività di innovazione e invenzione attraverso il suo gruppo di "Distinguished Engineers", che attualmente annovera Joe Czyszczewski, Reinhard Hohensee e Larry Teklits.

 

Il premio IEEE Masaru Ibuka Consumer Electronics Award porta il nome di Masaru Ibuka, Presidente onorario e Co-fondatore di Sony Corporation, i cui conseguimenti e insegnamenti in materia di innovazione sono stati fonte di ispirazione per diverse generazioni di ingegneri elettrotecnici, elettronici e informatici. Il premio è stato istituito dal Consiglio di Amministrazione dell'IEEE nel 1987 e il vincitore viene selezionato attraverso il Technical Field Awards Council del Comitato Premi IEEE. Tra i vincitori degli anni passati si ricordano James Barton di TiVo, Inc., Eugene J. Polley di Zenith Electronics LLC e Ralph Henry Baer di R.H. Baer Consultants.

 

###

InfoPrint Solutions

InfoPrint Solutions Company, un'azienda del gruppo Ricoh, è un fornitore leader di soluzioni di output digitale, che unisce i 50 anni di esperienza maturati da IBM nel campo della stampa di produzione e l’eccellenza di Ricoh in fatto di innovazione tecnologica. Per maggiori informazioni, visitare www.infoprint.com. Seguiteci su Twitter: www.twitter.com/infoprint o www.twitter.com/adfsavings.   


Ultimo aggiornamento ( Martedì 01 Febbraio 2011 14:14 )  

Directory-Links

links

 

Login Form



Hot topic

 

EUROPLACER Xpress

Velocità, intelligenza, compattezza.  La serie XPress rappresenta l'ultima versione del ...

 

Serigrafica Dek 248

 Flessibile ed economicaIl modello DEK 248 è una macchina economica e potente progettata...

Online

 118 visitatori online

sitemap