Elettronica...

....... per Passione

Thursday
Nov 23rd
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Tecnologia Business Tech Lavaggio schede elettroniche

Lavaggio schede elettroniche

E-mail Stampa
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 

 "Il problema del lavaggio delle schede elettroniche assemblate, per anni messo in ombra dalla tecnologia no-clean, è tornato recentemente alla ribalta con sempre maggiore insistenza nel settore degli assemblati elettronici. La ragione è semplice:

– siamo in presenza di un aumento della domanda di SIR (Surface Insulation Resistance, resistenza d’isolamento superficiale) in legame con i bassi livelli di segnale usati nei circuiti;
– ci troviamo di fronte all’applicazione di sistemi di controllo elettronico in condizioni ambientali sempre più difficili rispetto a qualche anno fa;
– siamo in presenza di dettagli sempre più minuti negli assemblati elettronici (chip di dimensioni sempre più ridotte, BGA, circuiti CSP, micro-connettori SMD, ecc.)......." estratto da un articolo di qualche anno fa' di ELETTRONICA NEWS

L'argomento ancora attuale, le soluzioni sul mercato sono molteplici, tuttavia la soluzione migliore e' quella di utilizzare lavatrici ad ultrasuoni con appropriato detergente.

 

Per il settore elettronico, la SOLTEC ha sviluppato un prodotto denominato SONICA ® PCB Cleaner pronto all'uso esente da solventi pericolosi,  specifico per la rimozione rapida di residui di paste di saldatura, flussante e residui di sporco di vario genere da schede elettroniche.

Ottimo per la pulizia in profondità di schede a montaggio SMT e schede tradizionali.

Il prodotto è alcalino con pH11 e si consiglia l'uso con ultrasuoni ad una temperatura di circa 40°C.

La costante ricerca della SOLTEC e l'esperienza maturata in diversi campi di applicazione ha consentito di realizzare tale prodotto di sicura efficacia e con ottime proprietà detergenti idoneo per il corretto trattamento delle schede elettroniche assemblate. 

Con le lavatrici ad ultrasuoni  è possibile lavare con estrema precisione vari tipologie di schede elettroniche.

 

 

Molto spesso accade che le schede elettroniche dopo la saldatura ad onda o manuale necessitino di una pulizia in profondità al fine di rimuovere i residui delle paste di saldatura e del flussante contenuto nelle leghe di stagno per saldatura. 

 

La foto qui sopra mostra una scheda PCB tradizionale dove sulla scheda elettronica, lato saldature, sono presenti eccessive e numerose tracce di residuo di flussante proveniente dal processo di saldatura ad onda. 

 

Per mezzo di una lavatrice ad ultrasuoni  ed apposito detergente specifico per il lavaggio delle schede elettroniche SONICA PCB Cleaner è possibile rimuovere in brevissimo tempo tutte le tracce di flussante presenti sulla scheda elettronica PCB.

Per il settore elettronico, la SOLTEC infatti, ha sviluppato un prodotto specifico denominato SONICA ® PCB Cleaner pronto all'uso ed esente da solventi pericolosi.

Questo detergente è  specifico per la rimozione rapida di residui di paste di saldatura, flussante e residui di sporco di vario genere da vari tipi di schede elettroniche. 

 

 

Le foto sopra eseguite al microscopio,  mostrano lo stesso particolare della scheda elettronica lato saldature prima e dopo il lavaggio ad ultrasuoni. Dopo solamente tre minuti di lavaggio ad ultrasuoni alla frequenza di 40 KHz circa, eseguito ad una temperatura del bagno ad ultrasuoni di circa 40°C è stato possibile rimuovere perfettamente ogni residuo di flussante. 

FAQ detergente SONICA PCB 

  • [diluizione]  Il prodotto specifico per la pulizia ad ultrasuoni delle schede elettroniche è il SONICA PCB Cleaner che come da scheda tecnica dovrebbe essere utilizzato puro. Qualora i residui di flussante non siano eccessivi, il prodotto può essere diluito al 30% in acqua distillata.
  • [tempo di ricambio liquido] Dipende da quanto flussante e sporco viene rimosso dalle schede elettroniche. In ogni caso, quanto la densità del prodotto detergente  diventa eccessivo e soprattutto quando si nota una riduzione della qualità del lavaggio, si rende necessario la sua sostituzione in quanto saturo di residui inorganici.
  • [tempo di immersione della scheda da pulire] il tempo varia da un minimo di 10 minuti ad un massimo di 20 minuti a seconda del tipo di contaminante da rimuovere e dalla complessità geometrica e dal numero di pezzi da pulire
  • [cosa fare dopo il trattamento ad ultrasuoni] dopo ogni trattamento di lavaggio ad ultrasuoni è necessario uno sciacquo con acqua corrente pulita per togliere ogni residuo di prodotto detergente
  • [problematiche di risciacquo scheda se necessario] Il lavaggio ad ultrasuoni con soluzioni acquose non può essere utilizzato per ovvi motivi con componenti non impermeabili ai liquidi come ad esempio relais non incapsulati, trasformatori etc. L'acqua difficilmente verrebbe rimossa dal componente e causerebbe un corto circuito.
  • [problematiche di risciacquo scheda se necessario] dopo aver lavato la scheda elettronica in ultrasuoni è necessario procede con un primo sciacquo con acqua corrente per rimuovere la totalità del detergente. Successivamente consigliamo uno o più passaggi in almeno tre vasche contenenti acqua demineralizzata per rimuovere ogni traccia di carbonato di calcio o altri sali che potrebbero danneggiare la scheda elettronica. Questi sciacqui finali possono essere effettuati manualmente o con ultrasuoni.
  • [problematiche di asciugatura] dopo la fase di sciacquo multiplo, la scheda elettronica, essendo stata lavata con soluzione acquosa necessita di un processo di asciugatura. Il processo può essere eseguito manualmente con aria compressa o tramite forno di asciugatura ventilato cercando di non superare i 60 °C. per non danneggiare i componenti elettronici.
  • [problematiche di smaltimento a fine ciclo del prodotto] Una volta che il prodotto detergente ha esaurito le sue proprietà (quando è saturo) si procede allo smaltimento come rifiuto speciale secondo le normative vigenti. In ogni caso consultare sempre la scheda tecnica di sicurezza che accompagna il prodotto.

  

 

Sito produttore Soltec

Indicazioni di prezzo prodotto SONICA-PCB su RS 


Ultimo aggiornamento ( Martedì 21 Luglio 2015 17:19 )  

Directory-Links

links

 

Login Form



Hot topic

 

EUROPLACER Xpress

Velocità, intelligenza, compattezza.  La serie XPress rappresenta l'ultima versione del ...

 

Serigrafica Dek 248

 Flessibile ed economicaIl modello DEK 248 è una macchina economica e potente progettata...

Online

 148 visitatori online

sitemap