Elettronica...

....... per Passione

Monday
Oct 23rd
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Tecnologia Business Tech Localizzatori satellitari, per mantenere sempre un occhio vigile

Localizzatori satellitari, per mantenere sempre un occhio vigile

E-mail Stampa
Votazione Utente: / 1
ScarsoOttimo 

La tecnologia moderna, che ci rende a volte un po’ schiavi dell’essere sempre reperibili e rintracciabili in qualsiasi momento, rendendo nota – o quantomeno rilevabile - la nostra posizione 24 ore su 24, può in molti casi essere un valido aiuto, per la risoluzione di situazioni alle quali fino a poco tempo fa avremmo reagito in maniera diversa. Basti pensare ad esempio all’utilità di un localizzatore satellitare in caso di furto della vostra automobile.

 

Quando usiamo il nostro cellulare, trasmettiamo la nostra posizione ad una rete, composta di piccoli ripetitori – le celle – che coprono ormai la quasi totalità del globo. Per poter comunicare, il telefono invia in ogni momento i dati della propria posizione al gestore di rete, in modo da essere rintracciabile all’interno della cella giusta. In maniera simile funziona la rete GPS, all’interno della quale i dispositivi di localizzazione dialogano costantemente con il network satellitare che consente di rilevarne la posizione e, ad esempio, di indicare ad un sistema di navigazione la strada da seguire per recarsi a destinazione.

 

Pertanto, applicando un localizzatore satellitare ad esempio su un’automobile , è possibile conoscerne in ogni momento la posizione, e risalire a veicoli rubati, controllare i movimenti di una flotta di autoveicoli o di camion da trasporto, o anche più semplicemente tenere sotto controllo un coniuge a rischio di infedeltà.

 

WTK è un sistema di localizzazione satellitare che unisce la tecnologia GPS alla rete cellulare GSM, permettendo di risparmiare sui costi di connessione che un sistema GPS genera, perché il collegamento non è costante, ma avviene soltanto nel momento in cui, tramite un modem collegato ad un telefono cellulare, viene inviata una richiesta di posizione. A questo punto WTK invia le proprie coordinate via SMS al cellulare (il cui numero è stato impostato in precedenza) collegato ad un PC, su cui è installato un software di cartografia con relative mappe, che permette di rintracciare la posizione del localizzatore in tempo reale.

 

Inoltre, se installato su un’automobile, ha delle funzioni accessorie che permettono di chiudere l’auto a distanza, o di chiamare automaticamente il cellulare predefinito automaticamente in caso di spegnimento. Può spegnersi automaticamente dopo 10 minuti di inattività, risparmiando energia ed ottimizzando la sorveglianza. Può registrare fino a 50000 eventi (e relativi dettagli di posizione)nell’arco di 30 giorni, permettendo di ricostruire con la massima precisione i movimenti del veicolo sotto controllo.

 

Grazie a queste caratteristiche, il localizzatore WTK è un perfetto alleato ad esempio in casi di infedeltà coniugale, per ricostruire perfettamente i movimenti del coniuge infedele; per le forze dell’ordine invece, se installato sull’automobile di un sospetto, permette anche di risalire ad eventuali complici.

 

Per avere maggiori dettagli sul funzionamento di questo apparecchio di localizzazione, nonché per trovare il sistema di localizzazione satellitare più adatto alle vostre esigenze, potete consultare il sito di Endoacustica, uno dei più rinomati operatori nel capo della sorveglianza e sicurezza, con una esperienza pluriennale ed un’alta professionalità a vostra disposizione.

 

 


Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 12 Agosto 2009 06:30 )  

Directory-Links

links

 

Login Form



Hot topic

 

EUROPLACER Xpress

Velocità, intelligenza, compattezza.  La serie XPress rappresenta l'ultima versione del ...

 

Serigrafica Dek 248

 Flessibile ed economicaIl modello DEK 248 è una macchina economica e potente progettata...

Online

 102 visitatori online

sitemap