Elettronica...

....... per Passione

Thursday
Oct 19th
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Tecnologia Business Tech Neos Air “si virtualizza” grazie a SCC e VMware

Neos Air “si virtualizza” grazie a SCC e VMware

E-mail Stampa
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 
Milano, 04 febbraio 2009 – Neos Air, compagnia che offre al mercato un’attività di trasporto aereo di elevata qualità nel servizio sia in volo che a terra, ha scelto SCC Italia, società del Gruppo SCH, il più grande gruppo tecnologico privato in Europa specializzato nella fornitura di soluzioni e servizi integrati per l’ottimizzazione di infrastrutture IT distribuite, per lo sviluppo di un progetto completo di virtualizzazione, basato su VMware Infrastructure.

Operando in un settore, come quello del trasporto aereo, la disponibilità e l’efficienza dei sistemi IT rappresentano un fattore mission-critical, ovvero un requisito fondamentale per garantire in ogni momento un accesso continuo alle informazioni riguardanti la manutenzione e soprattutto l’operatività degli aerei. Al fine di garantire un servizio sicuro e di alta efficienza, Neos Air aveva riscontrato la necessità di snellire la propria infrastruttura tecnologica, che, con l’adozione di programmi ed apparecchiature sempre più innovativi, si era notevolmente sofisticata.

Tenendo conto di queste esigenze, a partire dal 2006 i consulenti di SCC Italia hanno iniziato ad affiancare Neos Air in un processo di analisi dei benefici che potevano essere ottenuti e delle azioni da intraprendere in un progetto di consolidamento dell’infrastruttura di Information Technology. SCC, secondo cui la virtualizzazione equivale ad una pianificazione evolutiva del sistema tecnologico che permetta all’azienda di ottimizzare le risorse e il business a disposizione, ha affrontato con l’azienda anche il problema dell’allocazione di budget necessario per avviare un rinnovamento del servizio IT.
Seguendo le linee guida di un approccio di infrastructure optimisation, SCC Italia ha fornito un report dettagliato in grado di illustrare l’impatto positivo che un progetto di virtualizzazione poteva avere sulla struttura tecnologica già esistente di Neos Air, dimostrandone nell’arco di pochi mesi il ritorno di investimento. Sulla base dei risultati ottenuti, SCC ha consigliato e successivamente seguito la fase di implementazione dell’intera struttura virtuale di VMware, virtualizzando in poco tempo molte delle applicazioni utilizzate in Neos, dai server Citrix ai secondary domain controller, dai gateway di accesso ai sistemi di slot management.

Notevoli i vantaggi che Neos Air ha potuto riscontrare grazie alla virtualizzazione: primo fra tutti un risparmio economico pari a 40.000 Euro circa, dovuto al mancato acquisto di nuovi server, a risparmi in termini di costi di manutenzione e di supporto, alla riduzione dei tempi di provisioning delle macchine e dei consumi energetici. Inoltre, una maggiore flessibilità e semplificazione dell’ infrastruttura aziendale sono stati subito percepiti, tanto che la gestione quotidiana di quest’ultima è stata alleggerita di circa il 30%.
In particolare, ottimi risultati sono stati ottenuti grazie alla virtualizzazione dell’Electronic Flight Bag, un applicativo software in grado di monitorare in tempo reale le prestazioni e l’operatività degli aerei e comunicarle ai centri di controllo di Neos Air al fine di ottenere preziosi informazioni in merito ai piani di volo, alla manutenzione e controlli degli aeromobili e alle loro performance. Rispetto al passato, infatti, in cui la gestione dei dati veniva effettuata manualmente, riscontrando spesso errori e imprecisioni, oggi il processo di automatizzazione del sistema consente di ottenere grandi vantaggi in termini di ottimizzazione dei processi, di sicurezza e disponibilità delle informazioni.

“Grazie all’apporto fornitoci in maniera continuativa dai professionisti di SCC, a partire dall’analisi delle nostre esigenze aziendali, passando per l’implementazione dell’infrastruttura VMware, fino al supporto tecnico nella fase post-vendita, abbiamo avuto la possibilità di individuare e riscontrare i benefici derivanti da un progetto di virtualizzazione, finalizzato a garantire la disponibilità dei nostri sistemi di Information Technology e quindi la continuità del nostro business: elementi fondamentali per un’azienda come Neos Air che deve garantire un’operatività 24X7X365”, ha affermato Eugenio Brusa, IT Manager di Neos.

“I risultati conseguiti da Neos Air testimoniano come la virtualizzazione sia il sistema più efficace per creare un’infrastruttura flessibile che si adatti in maniera armonica all’andamento del business, sottolineando nello stesso tempo l’importante contributo apportato da SCC, da oltre trent’anni player di riferimento per la fornitura di servizi e soluzioni per l’ottimizzazione delle infrastrutture IT”, ha dichiarato Vincent Bonnet, Amministratore Delegato di SCC Italia.

“Uno dei vantaggi più evidenti che la virtualizzazione offre a chi la adotta è la disponibilità continua dei sistemi, necessità particolarmente sentita in alcuni mercati dove la continuità di business è un elemento imprescindibile”, commenta Alberto Bullani, Regional Manager di VMware. “E’ questo il caso del trasporto aereo, dove le informazioni devono essere sempre disponibili in tempo reale. Per questo la scelta compiuta da Neos è per noi particolarmente significativa, a prova ulteriore dell’affidabilità che VMware Infrastructure offre ai suoi clienti”.

SCC – www.scc.com
SCC fornitore leader di servizi e soluzioni IT, offre ad aziende europee pubbliche e private un miglioramento delle performance IT a costi contenuti. La società si colloca come player di riferimento in Belgio, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Spagna e Regno Unito, garantendo un unico punto di contatto per la fornitura di servizi IT anche a livello mondiale, grazie a un network di partner in oltre 60 paesi in tutto il mondo. Tra i principali clienti di SCC in Europa compaiono Air France, British Airways, Carrefour, La Caixa, CSC, Deloitte, Disney, Ministero della Difesa tedesco, Luxottica, Mazda, Orange, Tod’s e Save the Children. Con oltre 7.500 dipendenti, un network europeo di 90 uffici nelle principali città e un fatturato di circa 3 miliardi di euro, in costante crescita nei suoi trent’anni di vita SCC è oggi considerato il principale provider tecnologico indipendente in Europa.

Neos
Caratterizzata da una mission consistente nell’offrire al mercato un’attività di trasporto aereo di elevata qualità nel servizio sia in volo che a terra , NEOS nasce nel Giugno 2001 e, ottenuto dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) il Certificato di Operatore Aereo il 7 Marzo 2002, decolla con il primo Boeing 737-800W (Winglet) I-NEOS “Città di Milano” il giorno successivo da Milano/Malpensa verso il Senegal (Dakar e Cap Skirring). I voli di linea iniziano invece nell’Ottobre dello stesso anno quale unico vettore aereo italiano autorizzato sulla rotta Italia - Capo Verde seguiti, nell’Agosto del 2003, da linee sulle Isole Canarie e, nell’estate del 2004, verso numerose importanti destinazioni di vacanza nel Mediterraneo. I voli a lungo raggio sono infine partiti nel mese di Dicembre 2004 e sono attualmente svolti con due Boeing 767-300ER (Extended Range) in linea dal 9 Dicembre 2005 il primo e dal maggio 2006 il secondo. NEOS è la prima compagnia aerea italiana ad essere stata certificata JAR OPS sin dalla nascita. Svolge manutenzione tecnica sui propri velivoli e di altri vettori, con Personale proprio, sull’aeroporto di Milano/Malpensa applicando quanto previsto in materia dalle JAR 145. Sempre nella propria sede effettua infine programmi d’addestramento per piloti ed assistenti di volo sui Boeing 737-800 e 767-300 a seguito del certificato TRTO ricevuto nel Settembre del 2002. Neos possiede proprie basi di armamento presso gli aeroporti di Milano-Malpensa, Verona e Bologna, dai quali opera quotidianamente voli di linea e charter.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 04 Febbraio 2009 15:57 )  

Directory-Links

links

 

Login Form



Hot topic

 

EUROPLACER Xpress

Velocità, intelligenza, compattezza.  La serie XPress rappresenta l'ultima versione del ...

 

Serigrafica Dek 248

 Flessibile ed economicaIl modello DEK 248 è una macchina economica e potente progettata...

Online

 138 visitatori online

sitemap