Elettronica...

....... per Passione

Sunday
Dec 17th
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Tecnologia Business Tech Partnership della pmi Re.Be.L. con InfoPrint Solutions per un progetto innovativo di book on demand

Partnership della pmi Re.Be.L. con InfoPrint Solutions per un progetto innovativo di book on demand

E-mail Stampa
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 

Milano, 26 maggio 2011 - InfoPrint Solutions, azienda del Gruppo Ricoh, ha annunciato la propria partnership con Re.Be.L., azienda di servizi di stampa digitale e logistica, per un progetto che prevede un’offerta di book on demand all’avanguardia grazie alla combinazione della tecnologia InfoPrint con un nuovo modello di business editoriale.

 

Giovane e dinamica la realtà di Re.Be.L., nasce a seguito di esperienze del suo management nel settore della stampa digitale e nella logistica distributiva per offrire ai propri clienti una vasta gamma di soluzioni su misura grazie ad un esteso portafoglio di servizi. Specializzata nella stampa del dato variabile e nella stampa digitale bianco e nero e a colori per la realizzazione di prodotti sia di piccolo formato (manualistica, brochure e depliant) che di grande formato (disegni tecnici, poster etc.) Re.Be.L., realizza progetti completi di gestione documentale e di mailing che includono stampa, confezione, imbustamento, postalizzazione. 

Re.Be.L., al fine di espandere la propria attività, intende proporsi come un’alternativa alle possibilità esistenti del panorama editoriale, ed ha scelto di affidarsi al supporto ed alle capacità di InfoPrint.

Lo scenario attuale vede circa 72.000.000 delle copie stampate di libri scolastici e d’autore* restare invendute ed andare al macero, in quanto la gestione di un magazzino viene tassata e di conseguenza non è conveniente per gli editori. 

Secondo Rebecca Noviello, Amministratore Delegato di Re.Be.L.: ”Le prospettive sono quelle di un’editoria libraria decentrata e personale, gestita da piccoli gruppi di persone sensibili alle esigenze degli scrittori e ai variegati interessi dei lettori. Gli editori potranno usufruire di una libertà mai posseduta prima, scegliere i libri da pubblicare senza essere condizionati dal mercato, stampare il libro solamente se richiesto pur avendo una visibilità planetaria attraverso la rete, eliminando i costi soffocanti del magazzino e della distribuzione.” 

Questa visione ha posto le basi per l’incontro con InfoPrint che si è subito rivelata il partner tecnologico giusto per lanciare questa offerta innovativa. “Per affrontare la sfida del book on demand abbiamo selezionato InfoPrint perché ci ha proposto la soluzione di stampa più versatile attualmente sul mercato, la InfoPrint 5000, e perché ci ha sin dall’inizio supportato a livello consulenziale con impegno e professionalità” ha affermato Roberto Noviello, Responsabile Progetti di Re.Be.L.

 

Re.Be.L. ha pertanto adottato InfoPrint 5000 GP (General Production), la soluzione di stampa a colori,  di alta qualità, elevata affidabilità e versatilità. La macchina assicura alte prestazioni di stampa, libertà di configurazione grazie ad un design modulare, e funzionalità all’avanguardia in tema di risparmio energetico e massimizzazione dell’investimento. “Semplificando il processo di produzione dei libri, InfoPrint contribuirà al cambiamento del punto di vista degli editori sul modus operandi” continua Roberto Noviello, “proprio perché questa grande azienda offre la combinazione giusta di hardware e software che - abbiamo già avuto modo di vedere - consente di automatizzare il flusso di lavoro e di favorire l’integrazione dei dati, la supervisione dei processi ed il controllo dei risultati: tre pilastri di un’attività redditizia.” 

“Tramite la nostra soluzione di stampa InfoPrint 5000 siamo in grado di fornire una tecnologia che combina i vantaggi del libro tradizionale e le opportunità offerte dalle nuove tecniche di stampa: per una sola copia o per 1500 oggi è possibile lavorare con profitto” ha dichiarato Moreno Tartaglini, Presidente e Amministratore Delegato di InfoPrint Solutions in Italia che conclude sottolineando che “obiettivo primario di InfoPrint è portare l’innovazione nel mondo della stampa ed affiancare i partner nello  sviluppo di soluzioni su misura più consone alle loro esigenze. L’editoria è un settore che sta vivendo evoluzioni davvero interessanti e il book on demand si presta all’applicazione evoluta in molti contesti grazie a svariate possibilità quali la realizzazione di test d’esami differenziati e personalizzati presso le università, o la pubblicazione di libri direttamente contenenti note esplicative dei docenti. Questo grazie alla capacità di integrare dati variabili che la soluzione di stampa InfoPrint 5000 è perfettamente in grado di gestire.” 

Con il print on demand realizzato Re.Be.L., le opere in formato digitale vengono stampate su richiesta del cliente e spedite direttamente all’indirizzo di destinazione entro cinque ore dalla stampa; il servizio copre attualmente oltre 150 località del Centro – Nord Italia. Il prezzo è inferiore a quello di un libro stampato con il metodo tradizionale e la qualità di stampa è assicurata dalla InfoPrint 5000.

 

 

*ricerca AIE (Associazioni Italiana Editori), 2005


Ultimo aggiornamento ( Giovedì 26 Maggio 2011 21:20 )  

Directory-Links

links

 

Login Form



Hot topic

 

EUROPLACER Xpress

Velocità, intelligenza, compattezza.  La serie XPress rappresenta l'ultima versione del ...

 

Serigrafica Dek 248

 Flessibile ed economicaIl modello DEK 248 è una macchina economica e potente progettata...

Online

 179 visitatori online

sitemap