Elettronica...

....... per Passione

Monday
Dec 17th
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Forum Ultimi messaggi
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Recupera password
IMBALLO CS NON ESD (1 in linea) (1) Ospite
Vai alla fine della pagina Preferiti: 0
Discussione: IMBALLO CS NON ESD
#7285
IMBALLO CS NON ESD 8 anni, 11 mesi fa Karma: 17  
Ciao a tutti,

Rieccomi con un nuovo quesito

Siamo in lavorazione con cs atti al montaggio smd di componenti sensibili alle scariche,
l'operatrice ( ) si è resa conto che l'imballo dove sono avvolti i cs, è decisamente non esd,
il dubbio che sorge è : le pad subiranno la carica elettrostatica? e peggio danneggeranno il componete sensibile?
come faccio a sapere se i cs hanno accumulato carica? e nel caso come faccio a scaricarli?

Grazie in anticipo

Angy-san
Angy (Utente)
Senior
Messaggi: 211
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Femmina Residenza: tra cucina e ESD
Loggato Loggato  
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#7290
Re:IMBALLO CS NON ESD 8 anni, 11 mesi fa Karma: 70  
ciao e buon anno!

lieto di risentirti. Domanda: la prima fase è la serigrafia in machina?

se si, non vedo percè dovresti proccuparti: la pcb entra in contatto con la macchina attraverso la lamina serigrafica e la macchina è collegata direttamente alla linea di messa a terra.

Verifica il tuo impianto: prova con willy, se gli si alzano i peli significa che hai qualche problema con l'impianto di messa a terra di casa
i_p (Utente)
http://tinyurl.com/blww2z6
Platinum Guru
Messaggi: 1358
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: homeless Compleanno: 1967-11-26
Loggato Loggato  
 
grave errore teorizzare prima di avere dati certi. Si finisce per distorcere i fatti per adattarli alle teorie invece che adattare le teorie ai fatti.
(Arthur Conan Doyle)
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#7293
Re:IMBALLO CS NON ESD 8 anni, 11 mesi fa Karma: 17  
i_p ha scritto:
ciao e buon anno!

lieto di risentirti. Domanda: la prima fase è la serigrafia in machina?

se si, non vedo percè dovresti proccuparti: la pcb entra in contatto con la macchina attraverso la lamina serigrafica e la macchina è collegata direttamente alla linea di messa a terra.

Verifica il tuo impianto: prova con willy, se gli si alzano i peli significa che hai qualche problema con l'impianto di messa a terra di casa


Ciao e grazie per gli auguri, contraccambio!

Ho cercato di risponderti all' sms ma si è intasato tutto (boo?)

Per quanto riguarda la serigrafia è in macchina, quindi come dici tu le pad a contatto lamina eventualmente scaricano le cariche,
nel caso specifico perchè ho una riduzione del foro lamina del 10% rispetto alla pad, ma se così non fosse (foro e pad uguali), la messa a terra avviene con il passaggio racla crema?

A willy comunque gli faccio stoccare i componenti sensibili alle scariche, e pulire con leccata i MSL, (sfusi naturalmente), ma rigorosamente con braccialetto al collo.

Angy-san
Angy (Utente)
Senior
Messaggi: 211
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Femmina Residenza: tra cucina e ESD
Loggato Loggato  
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#7294
Re:IMBALLO CS NON ESD 8 anni, 11 mesi fa Karma: 70  
okkio alla contaminazione ionica (controlla quello che mangia)

perkè il tuo pensiero va alla riduzione delle cave? Le cariche elettrostatiche si depositano su tutta la scheda, materiale plastico in primis ( --> solder mask) che essendo isolante, trattiene le cariche.

Il contatto con il metallo della lamina favorisce il drenaggio delle cariche dalla superfice del pcb verso massa.

il circuito di drenaggio diventa pcb ->lamina->telaio->guide porta-telaio (oppure raccle metaliche)->carcassa

oppure:

pcb -> lamina -> convogliatore pcb (la lamina tocca entrambi pcb e clamps) -> carcassa

ma senza essere cosi precisi, ricordati che la manipolazione della scheda e di tutti i componenti sensibili condotta in ambiente EPA, di per se, scarica l'ESD. ...ma solo in ambiente EPA.
i_p (Utente)
http://tinyurl.com/blww2z6
Platinum Guru
Messaggi: 1358
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: homeless Compleanno: 1967-11-26
Loggato Loggato  
 
Ultima modifica: 13/01/2010 07:56 Da i_p.
 
grave errore teorizzare prima di avere dati certi. Si finisce per distorcere i fatti per adattarli alle teorie invece che adattare le teorie ai fatti.
(Arthur Conan Doyle)
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#7295
Re:IMBALLO CS NON ESD 8 anni, 11 mesi fa Karma: 17  
Grazie per le delucidazioni,

vedrò di istruire l'operatrice in fase di produzione

per quanto riguarda la contaminazione ionica, lo sai anche tu cosa mangia (cavallino a iosa)

Ciao

Angy-san
Angy (Utente)
Senior
Messaggi: 211
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Femmina Residenza: tra cucina e ESD
Loggato Loggato  
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
Vai all´inizio della pagina

Special HTML


sitemap