Elettronica...

....... per Passione

Sunday
Dec 16th
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Forum Ultimi messaggi
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Recupera password
Diametro Foro dopo Metallizzazione (1 in linea) (1) Ospite
Vai alla fine della pagina Preferiti: 0
  • Pagina:
    • «
    •  Inizio 
    •  Prec. 
    •  1 
    •  2 
    •  Succ. 
    •  Fine 
    • »
Discussione: Diametro Foro dopo Metallizzazione
#10342
Diametro Foro dopo Metallizzazione 7 anni, 1 mese fa Karma: 41  
Ciao,
vorrei porvi una domanda:

in fase di masterizzazione di un pcb, se dichiaro un drill da 0.7mm,
il drill viene fatto con punta da 0.7mm (di solito le punte vanno in step da 0,1mm)
in pratica pero', dopo la metallizzazione, quanto risulta il diametro del drill realmente?

Ciao
P70
pirillo70 (Utente)
Senior
Messaggi: 244
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: Roma
Loggato Loggato  
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#10343
Re:Diametro Foro dopo Metallizzazione 7 anni, 1 mese fa Karma: 291  
pirillo70 ha scritto:
Ciao,
vorrei porvi una domanda:

in fase di masterizzazione di un pcb, se dichiaro un drill da 0.7mm,
il drill viene fatto con punta da 0.7mm (di solito le punte vanno in step da 0,1mm)
in pratica pero', dopo la metallizzazione, quanto risulta il diametro del drill realmente?

Ciao
P70


Ciao

IPC Classe 1, 2, o 3 ?

PTH (Plated Thrugh Hole) ? or PTV (PLated Thorough Vias) ?

Quasi uguali

Calcola che a secondo della Classe devi garantire un certo spessore di rame nei PTH e cioè:

IPC- 6012

-Classe 1 = min 18 microm (2x18 = 36 um)
-Classe 2 = Min 18 microm (2x18 = 36 um)
-Classe 3 0 Min 20 microm (2x20 = 40 um)

Quindi al diametro del foro che intendi ottenere, aggiungi lo spessore minimo di rame che devi rispettare ( Spessore che potrebbe essere anche di piu o meno, a secondo della qualità opertiva della galvanica impiegata ) e troverai il diametro residuo del foro PTH



........MdL
MdL (Utente)
Jul 12, 2005 EpP
Platinum Guru
Messaggi: 2428
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Compleanno: 2005-07-12
Loggato Loggato  
 
fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscentia
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#10345
Re:Diametro Foro dopo Metallizzazione 7 anni, 1 mese fa Karma: 14  
Ciao,

Classe 1 = min 18 microm (2x18 = 36 um)

A quanto ne so, se si parla di rame base 18 um, quando si opera la metallizzazione dei fori PTH, si ha un accrescimento del rame base di circa il doppio, dovuto al fatto appunto della metalizzazione dei fori PTH che va ad accrescre il rame base.

MdL, è questo quello che dici nella tua risposta ?

fabio
fabio66 (Utente)
Senior
Messaggi: 231
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Loggato Loggato  
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#10346
Re:Diametro Foro dopo Metallizzazione 7 anni, 1 mese fa Karma: 41  
Ciao MdL,
ti ringrazio della risposta esaustiva.
P70
pirillo70 (Utente)
Senior
Messaggi: 244
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: Roma
Loggato Loggato  
 
Ultima modifica: 14/11/2011 23:41 Da pirillo70.
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#10347
Re:Diametro Foro dopo Metallizzazione 7 anni, 1 mese fa Karma: 41  
Ciao Fabio,
io ho capito che essendo un foro circolare con rame base 18u,
in totale si ha 36u di spessore( 18u per lato).
in particolare alla domanda iniziale, dal foro di 0.7mm sottraggo i 36u e mi rimane il diametro
del foro reale.
P70
pirillo70 (Utente)
Senior
Messaggi: 244
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: Roma
Loggato Loggato  
 
Ultima modifica: 15/11/2011 08:48 Da pirillo70.
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#10360
Re:Diametro Foro dopo Metallizzazione 7 anni, 1 mese fa Karma: 291  
fabio66 ha scritto:
Ciao,

Classe 1 = min 18 microm (2x18 = 36 um)

A quanto ne so, se si parla di rame base 18 um, quando si opera la metallizzazione dei fori PTH, si ha un accrescimento del rame base di circa il doppio, dovuto al fatto appunto della metalizzazione dei fori PTH che va ad accrescre il rame base.

MdL, è questo quello che dici nella tua risposta ?

fabio


Ciao Fabio,

la IPC-6012, dice 18 um di rame totale tra quello di base più quanto riesci a riportare (stiamo parlando di PTH, quindi foro e come tu sai non è facile da metallizare un foro PTH) tra base più galvanica.


.......MdL
MdL (Utente)
Jul 12, 2005 EpP
Platinum Guru
Messaggi: 2428
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Compleanno: 2005-07-12
Loggato Loggato  
 
fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscentia
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#10365
Re:Diametro Foro dopo Metallizzazione 7 anni, 1 mese fa Karma: 71  
Ciao,

per cercare di chiarire questo problema ho appena parlato con il tecnico della ditta PCB-PROTO che realizza circuiti stampati.

I diametri dei fori specificati nel file di foratura (Excellon o altri) sono da intendersi come diametro del foro FINITO.

I produttori di PCB utilizzano punte leggermente piu' grandi per compensare la metallizzazione del foro.

Esempio
Se nel file e' specificato un diametro di 1 mm, il produttore di PCB utilizzera' una punta di un diametro leggermente piu' grande per compensare la metallizzazione di seconda galvanica.


Chi sbroglia schede deve:

1) Impostare nei footprint dei componenti e nei parametri dei VIA i diametri dei fori pensandoli come diametri finiti.

2) Lasciare al produttore di PCB la compensazione dei diametri.


ciao,
Enrico Migliore

P.S.
Questa cosa me l'avevano gia' detta qualche anno fa ma ho voluto sentirmelo dire ancora
MIGLIORE (Utente)
Ciao
Platinum Guru
Messaggi: 915
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: MILANO Compleanno: 1968-09-15
Loggato Loggato  
 
Ultima modifica: 16/11/2011 10:16 Da MIGLIORE.
 
ABOLIAMO LE REGIONI - FURONO ISTITUITE NEL 1970 PER INSISTENZA DEI SOCIALISTI
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#10372
Re:Diametro Foro dopo Metallizzazione 7 anni, 1 mese fa Karma: 41  
Ciao Enrico,
e ci credo che volevi sentirtelo dire una altra volta!!!

Perche' ho fatto questa domanda: (questa volta dal punto di vista del masterista)
in fase di masterizzazione bisogna anche tener conto poi degli altri processi che completano il prodotto finito.
Alcune volte bisogna disegnare footprint per componenti PTH con poca tolleranza di drill per avere un posizionamento preciso del componente pth sul pcb.
Per esempio con strip di spadini maschi passo 2.54 altezza 30 mm, se non fai drill precisi ma piu' larghi, in fase di wave solder, possono piegarsi e saldarsi obliquamente.
Oppure quando disegni pcb e vai a posizionarli nelle meccaniche,alcune volte, e' necessario
avere poche tolleranze in gioco.... meno tolleranze ci sono,
piu' risulta facile l'assemblaggio dell'apparecchiatura elettronica.
Alcune volte bisogna far caso anche ai decimi di millimetro, un decimo qua' un decimo la'
alla fine ti porti dietro mezzo millimetro di errore che non e' poco.

Ti voglio fare un altro esempio:
prendiamo un diodo PTH 1N5404
diametro reoforo 1.3mm.
ok si potrebbe dichiarare il drill da 1.4mm ma cosa bisogna tener conto:
il diodo, per essere assemblato, viene preformato e tagliati i reofori con la preformatrice.
ora,se questa macchinetta funziona manualmente, potrebbe verificarsi che il diametro del reoforo
tagliato non risulta perfettamente rotondo, ma puo' essere leggermente ovale per via tel taglio non perfettamente netto.
quindi fare un diametro del drill da 1.5, oltre alla migliore risalita delle lega in fase di saldatura, ti toglie anche alcune rogne in fase di inserimento del componente nel pcb.

Quali sono gli strumenti che utilizziamo in fase di masterizzazione:
calibro ventesimale e calcolatrice.
io uso OrCAD per masterizzate e setto come unita' di misura i mils.
Quindi e' un continuo dividere e moltiplicare per 0.0254!!!!
Sapere che il drill si tratta di misura FINITA, e' molto importante.

Sarebbe importante sapere anche:
prendiamo un drill da 35mils...
35 x 0.0254 = 0,889 mm
come arrotondano la misura i costruttori di pcb se le punte vanno a step di 0.1mm?

il drill risultante e' da 0.8 o 0.9?

comunque ok, mi hai tolto un bel dubbio!!!!

Ciao
P70
pirillo70 (Utente)
Senior
Messaggi: 244
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: Roma
Loggato Loggato  
 
Ultima modifica: 16/11/2011 21:22 Da pirillo70.
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#10374
Re:Diametro Foro dopo Metallizzazione 7 anni, 1 mese fa Karma: 291  
Fate tutti i calcoli che volete, ma ricordatevi che nei PTH e PTV, lo spessore del Rame Minimo và osservato secondo i parametri sopra descritti relative alle tre Classi IPC.



................MdL
MdL (Utente)
Jul 12, 2005 EpP
Platinum Guru
Messaggi: 2428
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Compleanno: 2005-07-12
Loggato Loggato  
 
fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscentia
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#10376
Re:Diametro Foro dopo Metallizzazione 7 anni, 1 mese fa Karma: 71  
Ciao P70,

in merito alla tua richiesta, ho una notizia buona e una cattiva


Iniziamo da quella cattiva.

E' fortemente sconsigliato produrre file Gerber e Excellon con le unita' di misura espresse in mils.

Ti raccomando fortemente di convertire le tue librerie e imparare a ragionare in millimetri.

Il mondo della EDA della produzione di PCB e dell'assemblaggio utilizza il sistema metrico come sistema fondamentale.

Gli americani sono gia' stati avvisati di utilizzare nei documenti EDA il sistema metrico (*).

Se ti capita di far produrre qualcosa a Taiwan o in China ti accorgerai che anche li utilizzano i millimetri.

I datasheet dei componenti sono tutti quotati in millimetri come unita' di misura fondamentale.

I diametri delle punte dei trapani dei produttori dei PCB sono espresse in millimetri.

Anche io ero abituato a ragionare in mils ma ho dovuto convertirmi al millimetro



Quella buona e' questa.

Sei ha un drill di 0,889 mm ti troverai un diametro finito di 0.9 mm.

La scelta della punta la effettua il software CAM quando legge i tuoi Gerber.

Inoltre, ti ricordo che puoi sempre richiedere al produttore il suo CAPITOLATO DI FORNITURA che ti spiega come vengono fatti gli arrotondamenti.


Ciao,
Enrico Migliore

(*) Qualche tempo fa ho letto un documento che raccomandava all'amministrazione Americana di avvisare il mondo EDA di utilizzare il sistema metrico per il settore elettronico
MIGLIORE (Utente)
Ciao
Platinum Guru
Messaggi: 915
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: MILANO Compleanno: 1968-09-15
Loggato Loggato  
 
ABOLIAMO LE REGIONI - FURONO ISTITUITE NEL 1970 PER INSISTENZA DEI SOCIALISTI
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
Vai all´inizio della pagina
  • Pagina:
    • «
    •  Inizio 
    •  Prec. 
    •  1 
    •  2 
    •  Succ. 
    •  Fine 
    • »

Special HTML


sitemap