Elettronica...

....... per Passione

Saturday
Jun 23rd
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Forum Ultimi messaggi
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Recupera password
Separatore di scorie (1 in linea) (1) Ospite
Vai alla fine della pagina Preferiti: 0
Discussione: Separatore di scorie
#3464
Re: Separatore di scorie 9 anni, 11 mesi fa Karma: 18  
Scusate il ritardo.

Per f1. Allra io Ogno volta che saldo (a fine serata) pulisco la saldatrice non ogni mese.
poi, in dotazione mi hanno dato un normalissimo passino da cucina (quelli per tirar su le patatine fritte) e con quella setaccio le scorie dallo stagno

Per Mdl. La finitura che utilizziamo è esclusivamente l'HAL, la dose di flussante ho messo il flussatore al minimo in modo che la scheda a contatto con l'onda si saldi, ma non arrivi bagnata. Per l'inserto poroso non capisco cosa intendi.
Ricky_Pitch (Utente)
Expert
Messaggi: 312
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Riccardo Dengo Residenza: Padova Compleanno: 1984-08-15
Loggato Loggato  
 
___________________________________________________________
Riccardo
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#3467
Re: Separatore di scorie 9 anni, 11 mesi fa Karma: 36  
Raccogliendo le scorie e lasciandole "sgocciolare" qualche secondo senza "spremerle",inevitabilmente ti portano via della lega inutilmente.
Io mi sono fatto fare un aggeggio che le compatta facendo fluire la lega ancora utilizzabile di nuovo nel pozzetto.
Si dovrebbe salvare almeno un 10% del peso che estrai tutte le sere.
ciao f1
fabionesmd (Utente)
f1
Expert
Messaggi: 353
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: Terra dei motori Compleanno: 2006-07-01
Loggato Loggato  
 
Osserva molte cose, scarta quelle insicure e comportati con molta cautela nei confronti di quelle rimanenti. Avrai così minore probabilità di sbagliare. Confucio
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#3470
Re: Separatore di scorie 9 anni, 11 mesi fa Karma: 288  

Per Mdl. La finitura che utilizziamo è esclusivamente l'HAL, la dose di flussante ho messo il flussatore al minimo in modo che la scheda a contatto con l'onda si saldi, ma non arrivi bagnata. Per l'inserto poroso non capisco cosa intendi.


L'inserto poroso o pietra porosa viene usato come generatore di schiuma nei flussatori a schiuma.

Non so se la tua saldatrice usa pietra porosa (schiuma) o flussatore spray, ecco il perchè della domanda.

In merito alla finitura HASL normalmente contribuisce a formare scorie in modo ragionevole , finiture tipo OSP, ENIG generano un pochino più di scorie (Copper dissolution, gold dissolution ). Anche il troppo flussane contribuisce a formare sporcizia che mischiata agli IMC genera scorie (mix di tutto un pò).

In merito alla pulizia giornaliera, valgono i consigli di F1, e se usi un attrezzo tipo "schiaccia patate" asporteresti meno lega insieme alle scorie.:wink:

Non dimenticarti inoltre di farti fare un "attrezzo di profondita" per andare a smuovere dal fono gli IMC pesanti. :wink: credimi, non è una palla.


...................MdL
MdL (Utente)
Jul 12, 2005 EpP
Platinum Guru
Messaggi: 2409
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Compleanno: 2005-07-12
Loggato Loggato  
 
fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscentia
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#3476
Re: Separatore di scorie 9 anni, 10 mesi fa Karma: 18  
Difatti questa macchina affinaco al pozetto, ha uno "sgocciola pasta" diciamo dove io metto le scorie e setaccio in modo che la lega fluisca verso il basso, e mi posso fare dei lingottini.

Per Mdl.
No usiamo lo spray, non la schiuma (non l'ho mai usata la schiuma, qndi nn sapevo che si chiamasse inserto poroso).
gli IMC cosa sono che nn trovo documentazione.
Ricky_Pitch (Utente)
Expert
Messaggi: 312
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Riccardo Dengo Residenza: Padova Compleanno: 1984-08-15
Loggato Loggato  
 
___________________________________________________________
Riccardo
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#3477
Re: Separatore di scorie 9 anni, 10 mesi fa Karma: 288  
Difatti questa macchina affianco al pozetto, ha uno "sgocciola pasta" diciamo dove io metto le scorie e setaccio in modo che la lega fluisca verso il basso, e mi posso fare dei lingottini.


Quanto ti stiamo suggerendo, almeno io, è di usare un spremitore di scorie e non un separatore come invece è l'apparecchiatura da te descritta.

Per Mdl.
No usiamo lo spray, non la schiuma (non l'ho mai usata la schiuma, qndi nn sapevo che si chiamasse inserto poroso).
gli IMC cosa sono che nn trovo documentazione.


Dal precedente post trovi la definizione del IMC (Inter Metallic Compound) o se preferisci Composti InterMetallici, che nel nostro caso durante la saldatura SnPb, si formano per reazione chimica tra lo Sn fuso e il Cu (rame) sottostante, Cu6Sn5,Cu3Sn, ecc, ecc

Se batti in Google IntermetallicCompound Soldering ........ troverai tante indicazioni.

Come noto il peso specifico delle leghe Lead Free rispetto a quelle con Pb è inferiore.
I composti intermetallici (IMC) Cu3Sn, Cu6Sn5, quelle che si formano con la lega che entra in contatto con il rame presente sulla scheda (pads, fori, reofori di componenti, ecc) mandadolo in soluzione , hanno un peso specifico leggeremte piu alto delle leghe Lead Free ma leggermente più leggere del PS di Lega con Pb.
Una volta che gli IMC (non solo quelli di CuSn ma anche altri:Fe, Au, Ni, ecc) entrano in contatto con l'ossigeno tendono ad ossidarsi genearando "scorie", e mentre con la Lega SnPb, sostanzialmente restavano a galla (quindi piu facili da rimuovere) o comunque affioravano, mentre invece con le leghe Lead Free, purtroppo gli IMC, causa PS maggiore tendono ad affondare ed a incastrarsi sul fondo del corpo pompante e tra i vari interstizi e bullonerie sommersi dalla lega la dentro.



Buon lavoro....MdL
MdL (Utente)
Jul 12, 2005 EpP
Platinum Guru
Messaggi: 2409
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Compleanno: 2005-07-12
Loggato Loggato  
 
fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscentia
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#3478
Re: Separatore di scorie 9 anni, 10 mesi fa Karma: 0  
Ciao Raga, ieri ho assistito alla dimostrazione della macchina SEPARO e mi sono fatto 2 calcoli con le scorie prodotte dalla mia saldatrice con piombo, calcolando il costo manodopera dell'operatore, un pò di energia elettrica, mi ripago il tutto in 15 mesi :wink:
Costo macchina circa 1.800€

Non ho ancora calcolato il guadagno con l'altra saldatrice lead-free ma considerando che le scorie prodotte sono magiori, mi sa tanto che in 10 mesi mi ripago il tutto

Buon lavoro e BUONE FERIE
alexts (Utente)
Elettronica..... una brutta bestia.......
Fresh
Messaggi: 21
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: Aosta Compleanno: 1967-04-11
Loggato Loggato  
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#3479
Re: Separatore di scorie 9 anni, 10 mesi fa Karma: 288  
Ciao Raga, ieri ho assistito alla dimostrazione della macchina SEPARO e mi sono fatto 2 calcoli con le scorie prodotte dalla mia saldatrice con piombo, calcolando il costo manodopera dell'operatore, un pò di energia elettrica, mi ripago il tutto in 15 mesi :wink:
Costo macchina circa 1.800€

Non ho ancora calcolato il guadagno con l'altra saldatrice lead-free ma considerando che le scorie prodotte sono magiori, mi sa tanto che in 10 mesi mi ripago il tutto

Buon lavoro e BUONE FERIE


evvai !! è cosi che si fa :wink:

Lascia perdere le teorie, tanto l'elettronica a l'è "tutta roba che va nel mur "

.......MdL

PS: ovviamente una per SnPb ed una per il Pb Free.
MdL (Utente)
Jul 12, 2005 EpP
Platinum Guru
Messaggi: 2409
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Compleanno: 2005-07-12
Loggato Loggato  
 
fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscentia
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#3491
Re: Separatore di scorie 9 anni, 10 mesi fa Karma: 0  
No, non è necessario averne 2..... il searatore che ho provato io ha la regolazione della temperatura quindi puoi gestirlo per entrambi le tipologie di stagno..

Ho fatto un report all'amministarzione, vediamo un pò se mi ascoltano e mi accatto sta macchinuccia niente male :wink:

Ciao
AlexTS
alexts (Utente)
Elettronica..... una brutta bestia.......
Fresh
Messaggi: 21
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: Aosta Compleanno: 1967-04-11
Loggato Loggato  
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#3493
Re: Separatore di scorie 9 anni, 10 mesi fa Karma: 288  
No, non è necessario averne 2..... il searatore che ho provato io ha la regolazione della temperatura quindi puoi gestirlo per entrambi le tipologie di stagno..

Ho fatto un report all'amministarzione, vediamo un pò se mi ascoltano e mi accatto sta macchinuccia niente male :wink:

Ciao
AlexTS



Quindi, oltre alla contaminazioni da ossidi ( che contribuisce a formare altri ossidi, quindi scorie) nella lega recuperata, potresti trovare anche contaminazione da Pb (in quella Pb Free) se usi un crogioletto comune.

0,1% di Pb (limite RoHS) nella lega, con un crogiolo promiscuo, lo raggiungeresti o supereresti facilmente.:cry:


Be careful..................MdL
MdL (Utente)
Jul 12, 2005 EpP
Platinum Guru
Messaggi: 2409
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Compleanno: 2005-07-12
Loggato Loggato  
 
fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscentia
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
#3501
Re: Separatore di scorie 9 anni, 10 mesi fa Karma: 0  
Ciao MDL :wink:, su un pozzetto con 800 kg di stagno recuperando scorie nell'arco dell'anno e non 100 kg in una volta sola..... non penso proprio che questa vada a contaminarmi il processo.

Comunque utilizzando lo stesso separatore occorre avere solo l'accortezza di pulirlo molto bene ogni volta che viene utilizzato.

Ciaux
alexts (Utente)
Elettronica..... una brutta bestia.......
Fresh
Messaggi: 21
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Residenza: Aosta Compleanno: 1967-04-11
Loggato Loggato  
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
Vai all´inizio della pagina
sitemap