Elettronica...

....... per Passione

Tuesday
Oct 17th
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home News Fujitsu lancia il primo IC 1394 automotive per video HD

Fujitsu lancia il primo IC 1394 automotive per video HD

E-mail Stampa
Votazione Utente: / 0
ScarsoOttimo 

28 Aprile 2009 – Fujitsu Microelectronics Europe (FME) ha presentato il primo IC di controllo ‘1394 Automotive’ al mondo che consente la trasmissione di video HD (1.280 punti x 720 linee) attraverso il protocollo di networking 1394 per applicazioni multimediali a bordo auto.Il nuovo IC, denominato MB88395, può trasmettere più stream contemporaneamente, ad esempio video HD da DVD Blu-ray, TV digitale e immagini video dal navigatore.

 L’MB88395 utilizza un layer fisico da 800Mbps ad alta velocità e lo SmartCODEC proprietario di Fujitsu che garantisce un’elevata compressione e la trasmissione di video HD senza ritardi percepibili. Oltre a portare la vasta esperienza HD nel settore dell’entertainment a bordo auto, riduce fino al 30% i costi di sistema delle reti multimediali a bordo auto e fino al 70% il numero dei cablaggi, con conseguente riduzione del peso del veicolo e miglioramento della resa del carburante.   L’interesse verso l’IC 1394 Automotive per reti multimediali a bordo auto è in continuo aumento, anzi si prevede che troverà ampia diffusione nel mercato automotive. I motivi di questo interesse sono da ricondurre al passaggio graduale verso la TV digitale in atto in molti paesi, la maggiore disponibilità di contenuti HD e la scomparsa dell’uscita analogica dai lettori Blu-ray a partire dal 2013.Questi fattori rendono il 1394 Automotive necessario per soddisfare la marea di trasmissioni digitali prevista nelle reti a bordo auto. Anticipando la futura domanda di sistemi di entertainment a bordo auto, Fujitsu ha convinto altri vendor a introdurre i controller 1394 Automotive nel 2005. Questo nuovo controller, sviluppato in collaborazione con Fujitsu VLSI, consente di visualizzare più contenuti video HD all’interno del veicolo in modo facile e flessibile.  Yuji Kawaguchi, Operating Officer di Honda R&D Co. sostiene questa tecnologia, commenta infatti: “Honda R&D apprezza molto l’MB88395, il primo IC a fornire la velocità di 800Mbps prevista dallo standard 1394 Automotive. Le trasmissioni digitali ad alta velocità diventeranno sempre più importanti, sia per la gestione delle reti multimediali che per la riduzione del peso del veicolo. 1394 Automotive è una rete a bordo auto in grado di offrire molto in termini di intrattenimento e comfort. Prevediamo di valutare a breve il dispositivo MB88395”. Fondamentale per le funzionalità dell’MB88395 è il layer fisico che ha una velocità conforme a quella definita nello standard 1394 Automotive (800Mbps), doppia rispetto ai 400Mbps del prodotto precedente. Questi elementi sono combinati con l’ultima versione di SmartCODEC Fujitsu, il codec con un rapporto di compressione molto elevato, in grado di comprimere video a 1/4 delle loro dimensioni originali, rispetto al 1/3 del prodotto precedente. Lo SmartCODEC, sviluppato dai Fujitsu Laboratories e utilizzato nello standard BT.601 Transport Over IEEE-1394, può comprimere e decomprimere video ad alta risoluzione in 2-3 ms, senza ritardi percepibili o contenuti fuori sincrono, un vero problema quando si guardano gli stessi contenuti sui monitor anteriori e posteriori. Grazie a queste caratteristiche l’MB88395 diventa il primo IC al mondo che consente la trasmissione di più stream video HD e immagini dal navigatore mediante 1394 Automotive. Ad esempio, uno stream video HD (1.280 punti x 720 linee) di un DVD Blu-ray decompresso ha una velocità di 885Mbps. Con la successiva compressione dello SmartCODEC a 1/4 delle sue dimensioni originali, la velocità diventa 249Mbps, il che consente la trasmissione di due canali sulla larghezza di banda a 800Mbps, cosa non possibile con i prodotti a 400Mbps. Fujitsu prevede di ampliare la sua linea di IC 1394 Automotive per poter gestire i crescenti flussi di informazioni nei veicoli (es. contenuti video, telecamere periferiche) e ridurre ulteriormente i costi di sistema. Questi chip di networking a bordo auto consolidano la forte presenza di Fujitsu nel settore degli IC automotive per l’elaborazione di grafica e video. Caratteristiche principali1. Riduce i costi di sistema dell’entertainment a bordo autoL’IC MB88395 comprende il layer fisico 1394 Automotive e il layer di collegamento, nonché  la tecnologia DTCP per la tutela dei contenuti digitali su un solo chip, mentre la codifica avviene solo nella line memory interna dello SmartCODEC, rendendo superfluo un frame buffer esterno. Viene così a ridursi il numero dei componenti di sistema necessari e i costi di sistema complessivi  per la rete multimediale (max 30%). Inoltre, potendo trasmettere contemporaneamente ad alta velocità diversi stream video e audio e segnali di controllo su una linea di rete, non peer-to-peer, riduce il numero dei cablaggi fino al 70%, contribuendo a ridurre il peso del veicolo e migliorando la resa del carburante. 2. Compressione, decompressione e trasmissione di video HD senza ritardi percepibiliIl nuovo IC include lo SmartCODEC proprietario di Fujitsu in grado di comprimere di 1/4 i dati video, un miglioramento rispetto al prodotto precedente che comprime i dati di 1/3 rispetto alle dimensioni originali. Lo SmartCODEC consente anche la compressione e decompressione video in soli 2-3ms. Una latenza così bassa, unita al raddoppio della velocità del layer fisico (800Mbps), consente la trasmissione di video HD di DVD Blu-ray e TV digitale all’interno del veicolo senza ritardi percepibili, un vero problema quando si guardano gli stessi contenuti sui monitor anteriori e posteriori. Con un MPEG CODEC la trasmissione subirebbe un ritardo percepibile.

 

DisponibilitàI campioni del nuovo MB88395 saranno disponibili a partire dal 22 aprile 2009. Glossario e note:1394 Automotive: protocollo di networking per applicazioni multimediali ad alta velocità a bordo auto, definito dall’Automotive Working Group della 1394 Trade Association.Layer fisico: è il primo dei sette livelli in cui sono suddivise le funzioni di trasmissione, secondo la definizione contenuta nell’OSI Reference Model. Elemento fondamentale dell’hardware di rete attraverso il quale vengono trasmessi gli array di bit.BT.601 Transport over IEEE-1394: protocollo di trasporto per la trasmissione di stream video BT.601 (YUV, RGB, ecc.) tramite 1394 Automotive, definito dalla 1394 Trade Association.Layer di collegamento: secondo layer definito nell’OSI Reference Model nel quale vengono formati i pacchetti e viene gestito il trasporto.DTCP: Digital Transmission Content Protection. Protocollo di crittografia che impedisce la duplicazione, il download o la modifica non autorizzati di contenuti audio o video.  Informazioni su Fujitsu Microelectronics EuropeFujitsu Microelectronics Europe (FME) è uno dei maggiori fornitori mondiali di prodotti basati su semiconduttori. L’azienda offre soluzioni avanzate di sistema per i mercati automotive, TV digitale, telefonia mobile, networking e per applicazioni industriali. Gli ingegneri che lavorano nei centri di progettazione dedicati ai microcontroller, ai controller grafici, ai prodotti mixed-signal, wireless, IC multimedia e ai prodotti ASIC operano a stretto contatto con i team di marketing e vendita di tutta Europa per aiutare i clienti a soddisfare le proprie esigenze di sviluppo sistemistico. Questo approccio alle soluzioni è supportato da un ampio spettro di dispositivi avanzati a semiconduttore, di IP e di blocchi costruttivi.Per maggiori informazioni, consultare il sito:http://emea.fujitsu.com/microelectronics 

 


Ultimo aggiornamento ( Martedì 28 Aprile 2009 14:18 )  

Directory-Links

links

 

Login Form



Hot topic

 

EUROPLACER Xpress

Velocità, intelligenza, compattezza.  La serie XPress rappresenta l'ultima versione del ...

 

Serigrafica Dek 248

 Flessibile ed economicaIl modello DEK 248 è una macchina economica e potente progettata...

Online

 195 visitatori online

sitemap